Home / Articoli / Interventi estetici in Estate con granus salis.







Chi cerca di mettersi in forma correndo ai ripari all’ultimo minuto si presenta dal Chirurgo Plastico in tarda primavera per poi venire “rimandato a settembre” perche’ alcuni trattamenti, a causa del caldo , devono essere effettuati solo nei mesi piu’ freschi. Parliamo per esempio di trattamenti laser e piccoli interventi , non considerando pero’ i filler e cure anticellulite.

 

Vestiti leggeri e semitrasparenti, costumi da bagno e il confronto con gli altri fanno apparire più evidenti le proprie imperfezioni e allor al’idea di sottoporsi ad un trattamento di chirurgia estetica.

 

Ma bisogna pensarci prima perche’ il sole e’ nemico delle cicatrici, delle medicazioni e la pella puo’ risultare ipersensibilizzata da certe tipologie di trattamenti.

 

La lista di interventi da evitare:

 


 

  • asportazione di macchie e neoformazioni
  • eliminazione di cicatrici
  • trattamenti superficiali con il laser
  • depilazione laser

 

Consentiti ma con attenzione:

 

  • liposuzione
  • laser lipolisi
  • iniezioni di botulino, acido ialuronico e filler in generale
  • eliminazione capillari visibili degli arti inferiori tramite scleroterapia
  • mesoterapia

Esprimi il tuo gradimento riguardo l'articolo "Interventi estetici in Estate con granus salis." con un voto: