Home / Articoli / La visita specialistica prima dell’intervento di Rinoplastica







La visita preoperatoria per una rinoplastica avviene in modo molto semplice:

 

Il chirurgo valuterà attentamente le strutture interne del naso e altri vari fattori quali lo spessore e l’elasticità della pelle, la qualità della cute, la forma e le dimensioni del naso, il rapporto di questi con le altre strutture del viso e la sottostante struttura ossea. Durante la visita si discute con il paziente quali sono i “difetti” sia estetici sia funzionali che lamenta e quali sono le aspettative che ha nei confronti dell’operazione. Ricordiamo che un difetto di tipo estetico non ha un’importanza minore riguardo ad uno di tipo funzionale essendo dimostrato che la qualità della vita di una persona è strettamente legata al suo rapporto con la società che lo circonda.

 
In questa fase si puo’ decidere di estende l’intervento anche in altre parti del corpo in modo da rendere piu’ armonico e omogeneo il viso senza tuttavia eliminare del tutto  i caratteri distintivi della persona.

 

E’ durante la visita specialistica preoperatoria che il medico deve illustrare tutti i rischi (non solo clinici ma anche psicologici) che questo tipo di intervento puo’ portare.
Viene fatta un’anamnesi completa del paziente e vengono prescritti gli esami di routine che sono necessari per qualsiasi intervento chirurgico.